Fede e Ragione e SRM, quali collegamenti

Ci troviamo nella necessità di smentire alcuni equivoci comunicativi che stavano circolando in rete, e che vorremmo evitare. Precisando quindi che né Fede e Ragione, né SRM, sono connessi o collegati in alcun modo alla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum – UPRA, né in modi diretti, né in modi indiretti. Il particolare il progetto Fede e Ragione attualmente è un Progetto del tutto autonomo, e non ha né prevede di definire nel breve periodo collaborazioni o partnership con l’università Regina Apostolorum, né con sue eventuali facoltà, istituti, o emanazioni di qualsiasi tipo. Mentre SRM, attualmente, è un progetto in partnership[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: persona e lavoro, un monito alle aziende e ai sindacati

Il Santo Padre, rivolgendosi ai partecipanti al Congresso della Cisl, e globalmente a tutte i rappresentanti e operatori sindacali, ha voluto ricordare la necessità di mettere l’uomo al centro del lavoro, e ha spiegato come sia necessario seguire questa linea guida nello svolgere attività sindacale, per proteggere realmente il lavoro, i lavoratori e le loro famiglie. Ne parliamo più approfonditamente domani su queste pagine, con un editoriale di Paolo Centofanti, direttore Fede e Ragione. “Avete scelto un motto molto bello per questo Congresso: Per la persona, per il lavoro – ha infatti affermato il Pontefice – Persona e lavoro sono due[…]

Read more
sentenza

Lavoro: perché una Sentenza non vuol dire rinuncia

Una delle fake news, o bufale, che gira molto sulle dinamiche relazionali e legali tra azienda e dipendenti, è quella per cui spesso si sente dire che quella certa società, trovandosi in un contenzioso legale formalizzato in Tribunale con uno o più propri dipendenti, abbia preferito rinunciare a far valere le proprie ragioni – e il Giudizio si sia concluso perciò favorevolmente per il dipendente o i dipendenti stessi. Una sorta di grazia, per presunta liberalità aziendale, che per qualche strana ragione beneficia il dipendente interessato, garantendogli la vittoria. In realtà, si tratta di una “bufala giuridica”, potremmo dire, o[…]

Read more

Ricordando Adam West, il primo Batman

Sabato 9 giugno ci ha purtroppo salutato un attore icona con cui molti di noi sono cresciuti e hanno fantasticato di immedesimarsi con il personaggio dei fumetti dell’Uomo Pipistrello, creato da Bill Finger e Bob Kane per DC Comics. William West Anderson era nato a Walla Walla, nello Stato di Washington, il 19 settembre del 1928. È morto quasi a 90 anni, a causa di una leucemia. Aveva portato il personaggio di Batman sugli schermi televisivi dal 1966 al 1968, interpretandolo in 120 episodi e tre differenti stagioni. Sempre nel 1966 dalla serie tv era stato tratto anche un lungometraggio[…]

Read more