Cnr: intelligenza artificiale e computer vision per contare i pesci negli Oceani

Computer vision e intelligenza artificiale – AI, applicati allo studio della fauna marina. Ne parla un articolo sulla rivista scientifica Scientific Report, in cui è pubblicato uno studio realizzato dall’Istituto di scienze marine del Consiglio nazionale delle ricerche, Cnr – Imar di La Spezia. Lo studio è stato realizzato in collaborazione con università Politecnica delle Marche, Ispra – Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, università Politecnica della Catalogna ed Csic – Consiglio superiore di ricerca scientifica spagnolo. Pubblichiamo testo integrale della nota ufficiale Cnr. CNR – Un metodo automatico per contare i pesci del mare Computer vision ed[…]

Read more

INFN: Padme, per individuare il fotone oscuro

L’esperimento Padme è stato inaugurato ieri, giovedì 4 ottobre 2018 Pubblichiamo integralmente – cortesia INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – la nota ufficiale con cui l’esperimento è stato ufficialmente presentato. Un sottilissimo bersaglio di diamante per catturare il fotone oscuro scovandolo tra 1 milione di collisioni di particelle al secondo. È questo il cuore dell’esperimento PADME (Positron Annihilation into Dark Matter Experiment) che studierà le interazioni prodotte da positroni accelerati all’energia di 550 MeV dall’acceleratore lineare (LINAC), dei Laboratori Nazionali di Frascati dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, alla ricerca della materia oscura. Inaugurato oggi, giovedì 4 ottobre, con una[…]

Read more
Maria Stuarda

In memoria di Luigi Squarzina, studioso, drammaturgo e regista teatrale

Nel mese di ottobre ricorre l’anniversario della morte di Luigi Squarzina Nato a Livorno il 18 febbraio del 1922 e morto a Roma l’8 ottobre del 2010, è stato uno dei maggiori autori e registi del teatro italiano. A lui si devono, nel secolo scorso, alcune delle più importanti rappresentazioni teatrali. Tra queste anche opere inedite nel nostro paese di William Shakespeare e di altri autori stranieri. Fu di Squarzina la prima versione integrale italiana dell’Amleto, messa in scena con protagonista il grande attore Vittorio Gassman, suo compagno di scuola al Liceo Classico Tasso di Roma. Dopo le scuole superiori, Squarzina si era diplomato[…]

Read more

Le depressioni o hollow di Mercurio ci raccontano la sua storia

Lo spiega uno studio sul pianeta Mercurio realizzato da ricercatori dell’Inaf – Istituto Nazionale di Astrofisica. Guidato dalla ricercatrice dell’Inaf Alice Lucchetti, lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Geophysical Research: Planets. Nell’immagine, cortesia Nasa Messenger Mdis, il cratere canova, una delle tre depressioni valutate. Le altre due sono Velasquez e Dominici. Come spiega la stessa Lucchetti, “Si tratta sicuramente di un passo in avanti nella comprensione di queste strutture, e stiamo già studiando altre zone di Mercurio per capire se questo è un comportamento comune agli hollow o se le diverse regioni del pianeta possono influenzarne in maniera differente[…]

Read more

Papa Francesco: il coraggio di lottare per i diritti

Papa Francesco ha parlato nuovamente della necessità di lottare contro una società ipocrita, che tra slogan e apparenze toglie la dignità alle persone, e porta solo alla disperazione Il Santo Padre ha ripreso questo tema nel proprio viaggio apostolico in Lituania, Lettonia e Estonia, che si sta svolgendo da 
sabato 22 a martedì 25 settembre 2018. E lo ha fatto in un luogo simbolo, il museo delle occupazioni e delle lotte per la libertà a Vilnius – Lituania, durante la propria visita domenica scorsa. «Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?» – Mt 27, 47. Questo il significativo brano del Vangelo di Matteo[…]

Read more

Calcio: un algoritmo per prevedere infortuni e opportunità di mercato

Intelligenza artificiale e Internet of things applicate allo sport del calcio Calcio: l’Università di Pisa e l’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr – Consiglio Nazionale delle Ricerche hanno progettato due sistemi di intelligenza artificiale utili per decisioni tattiche e strategiche. E per la gestione globale di uno squadra. Uno dei due, Injury Forecaster, è in grado di suggerire l’allenamento ideale dei giocatori nelle varie fasi delle stagione. E di aiutare così a programmare la stagione calcistica, valutare più opportunamente formazioni e tempi di gioco, prevenire eventuali infortuni. Sviluppato in collaborazione con il club FC Barcellona, lo studio su […]

Read more

Ignobel: le follie della scienza e della ricerca

Ignobel: tra follie e provocazioni Le follie sono quelle delle ricerche premiate con il premio Ig Nobel, più noto nel nostro paese come Ignobel . Questi premi assurdi sono conferiti ogni anno a dieci ricerche improbabili, definite come “strane, divertenti, e perfino assurde”. Talmente assurde che abbiamo pensato fosse necessario trovare una categoria specifica per questo articolo. Ricerche – spiega il video YouTube che qui pubblichiamo – che fanno certamente ridere le persone. E nelle intenzioni dichiarate dagli organizzatori dovrebbero quindi pure far riflettere. Certamente lasciano la sensazione che negli anni questi premi si siano talmente evoluti – o involuti ?[…]

Read more

La mappa del genoma dell’orata, per allevamenti sostenibili

Mappato il Dna dell’orata: ne parla uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature Communications Biology. Lo studio è stato realizzato da Marianna Pauletto, ricercatrice al Dipartimento di Biomedicina comparata e alimentazione dell’università di Padova. Pauletto ha sequenziato completamente il genoma dell’orata – Sparus aurata. Pubblichiamo il testo integrale della nota ufficiale dell’università di Padova. Lo studio è stato pubblicato su Nature con il titolo Genomic analysis of Sparus aurata reveals the evolutionary dynamics of sex biased genes in a sequential hermaphrodite fish. L’orata è insieme al branzino la specie più importante per l’alimentazione umana tra quelle allevate nel Mediterraneo. La Fao[…]

Read more

Leader o bulli ? I bambini lo capiscono già a due anni

A scuola o all’università, sul lavoro, nel quartiere: i bulli possono essere ovunque. Ad ognuno di noi è capitato inevitabilmente di incontrarne alcuni, a volte pure di doversi difendere. Anche il mobbing e lo stalking affondano le proprie radici nel bullismo. Un mobber infatti non è altro che un bullo aziendale. E spesso sono i bulli a scuola coloro che, crescendo, ovviamente non riescono a dimenticare la propria natura e i propri distorti valori. E quando arrivano sul mondo del lavoro, diventando mobber. Eppure spesso i bulli non si sentono e non sono visti come tali. Si considerano paradossalmente dei[…]

Read more