Neuroscienze: stimolati gli astrociti, speranze per Alzheimer e Parkinson

Una nuova ricerca nell’ambito delle neuroscienze, coordinata da Valentina Benfenati, potrebbe dare speranze per i malati di Alzheimer, Parkinson, e altre patologie. Realizzato da Cnr Isof – Istituto per la sintesi organica e la fotoreattività e Cnr Ismn – Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati, lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Advanced Healthcare Materials. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale del Cnr – Consiglio Nazionale Ricerche. Stimolate le cellule a stella nel cervello Dimostrato per la prima volta che gli astrociti, le cellule cerebrali a forma di stella finora considerate passive, possono essere eccitati con uno campo elettrico applicato[…]

Read more

Connessione sinaptica artificiale tra i neuroni

Il Cnr Imem, l’Istituto dei Materiali per l’Elettronica ed il Magnetismo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, ha realizzato la prima connessione sinaptica artificiale tra neuroni, utilizzando un dispositivo elettronico, un memristore. Lo studio su questa connessione neurone – memristore – neurone è stato realizzato nell’ambito del progetto Madelena – Developing and studying novel intelligent nano materials and devices towards adaptive electronics and neuroscience application. Gli autori, Silvia Battistoni, Victor Erokhin e Salvatore Iannotta, hanno pubblicato la ricerca sulla rivista scientifica Advanced Materials Technologies. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale del  Cnr Imem. Sinapsi artificiali per la comunicazione neuronale Realizzata per la prima volta[…]

Read more

Bambini: crescere sani con più verde e meno inquinamento

La necessità di un ambiente urbano che riduca al minimo gli effetti dell’inquinamento, per la crescita sana e armoniosa dei bambini, sembra quanto meno intuibile. Non è però così per tutte le realtà istituzionali, imprenditoriali, e per una certa parte dei mezzi di informazione. Le conseguenze dell’inquinamento e di una urbanizzazione selvaggia, cementificando e distruggendo i polmoni verdi della aree urbane, sono spesso sottovalutate, o del tutto ignorate. In realtà poter vivere il più possibile a contatto con la natura, e poter respirare aria non inquinata, sono una necessità per i bambini, prima che per gli adulti. Sono necessari per[…]

Read more

Laboratori del Gran Sasso: FameLab 2019

Nuovo appuntamento ai Laboratori del Gran Sasso con FameLab, l’iniziativa sulla comunicazione della scienza destinata a giovani scienziati, ricercatori, studenti. Istituito nel 2005 nell’ambito del Cheltenham Science Festival, questo evento coinvolge attualmente più di trenta nazioni, e dal 2012 si svolge anche nel nostro paese, promosso dal British Council Italia. Tra i partecipanti verranno selezionati venti giovani comunicatori. Potranno accedere ad una masterclass in comunicazione della scienza, e alla finale che si svolgerà a giugno a Cheltenham, Gran Bretagna. Pubblichiamo integralmente nota ufficiale dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso, INFN – LNGS. Questo il sito web di FameLab Italia. Torna a L’Aquila[…]

Read more

Studio: possibile una terapia per l’intolleranza al glutine

La sensibilità e l’intolleranza al glutine sono un problema sempre più frequente. Uno studio realizzato da ricercatori italiani e francesi sembra offrire una speranza per coloro che ne soffrono. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica The EMBO Journal, con il titolo A pathogenic role for cystic fibrosis transmembrane conductance regulator in celiac disease. Pubblichiamo integralmente la nota ufficiale, diramata in questi giorni. Mentre le mutazioni della proteina CFTR causano la fibrosi cistica, la sua inibizione può servire come bersaglio per affrontare la malattia celiaca. È quanto scaturisce da uno studio italo francese che coinvolge anche l’Università del Piemonte Orientale. La[…]

Read more